fbpx
L A D Laboratorio a distanza

L A D Laboratorio a distanza

Primo cIclo di lezioni a distanza: Il LAD e il Cartolaio nel bosco

Senza perder tempo, il Il laboratorio a distanza é partito!  Insieme ai bambini della classe 5 della Scuola Eugenia Ravasco Viale Bovio di Pescara, Officina CambiodiDestinazione e il Cartolaio nel Bosco hanno portato avanti settimane di scoperta, esplorazione e condivisione.

Tornare ad insegnare con l’esperienza, e non una materia qualsiasi ma l’ Educazione ambientale… col  metodo del  laboratorio creativo e a distanza!

Gli studenti e la loro Maestra Giovanna Diodati  nell’orto/giardino (allestito ad hoc nel cortile della scuola)  hanno raccolto foglie secche e fresche, piante, bastoncini, legnetti. Allenando i loro occhi a curiosare, riconoscere e trovare risorse inaspettate.

Dalla Sicilia Antonia Teatino, in video call da Messina, ha guidato la classe a trasformare petali e foglie in colori, attrezzando la classe di una Cartoleria auto prodotta con materiali trovati in natura e a costo zero. Anche i genitori hanno partecipato da casa, trasformando nel weekend infusioni di fiori e piante in colori naturali.

Nel fare i “Piccoli Cartolai” hanno riflettuto non sono sui materiali/risorse, ma anche sugli artefatti: di quanti materiali è fatto un pennello? Quali sono i rifiuti invisibili? Qual’è il ciclo di vita? Cosa cambia se auto produciamo?

I risultati di questo percorso parteciperanno alla settimana Settimana Europea di Riduzione dei Rifiuti – @SERR2020 pensata per promuovere e sensibilizzare ad azioni per la riduzione dei rifiuti sul pianeta/

Bel lavoro ragazzi! e in bocca la lupo?

E voi cosa aspettate?

Se volete partecipare con la vostra classe al LAD contattateci! Vi spiegheremo tutto per filo e per segno 🙂

TESTO Copyright © PESCARA BIMBI / IMMAGINI Copyright © OFFICINA CAMBIODIDESTINAZIONE – IL CARTOLAIO NEL BOSCO

 


La Didattica a distanza / DAD.
In molti l’abbiamo subita, condannata, assecondata… In molti ne abbiamo vissuto insieme ai nostri figli la frustrazione durante il lock-down. Per tutti la scuola in presenza é apparso un regalo che finora non avevamo apprezzato in pieno.

Per fortuna però nulla é mai tutto nero, e la DAD è stata anche il modo di fare anche esperienze positive e imparare nuove modalità… E allora adesso che l’apertura si avvicina: perché non cercare di utilizzare questo nuovo strumento nel modo più appropriato? E organizzare una riflessione più appropriata a riguardo?

Per questo da subito, il progetto LAD Laboratorio a Distanza concepito dalla Maestra Giovanna Diodati di Officina Cambio di Destinazione ci é parso subito di un’enorme ricchezza: un modo di guardare avanti senza panico e prescrizioni ma solo usando progettualità e fiducia nei cambiamenti che dovremo affrontare.

E lo abbiamo immediatamente supportato iscrivendo il progetto Pescara Bimbi Map come contribuzione a questa esperienza.

Il LAD vuol essere un modo di essere vicino alle maestre e alle classi in questi nuovo scenario, proponendo attività all’aperto e a distanza legate alla didattica ambienta: affrontando varie materie come la storia, la geografia, le scienze, l’arte e la tecnologia in modo trasversale, e cercando le modalità adatte per poter gestire i laboratori tematici all’esterno o a distanza.

La tecnologia che infine scalda i cuori e avvicina.

Il progetto educativo vuole incrementare le conoscenze, abilità e competenze creando percorsi interdisciplinari e coordinati tra loro, fruibili in modo immediato dagli alunni. Trovando una nuova dimensione in cui la didattica a distanza diventa di supporto, divertente e ricca di spunti per l’insegnamento e l’apprendimento in presenza.

L’obiettivo è quello di identificare una nuova concezione di “laboratorio scolastico” e di innovare la didattica attraverso un approccio di tipo attivo e laboratoriale in grado di fornire agli insegnanti modelli didattici alternativi con reti a distanza di diverse personalità che operano nei campi della creatività e dell’educazione scolastica rispetto alla lezione frontale. L’utilizzo della tecnologia a supporto degli obiettivi di apprendimento e più in generale, dello sviluppo evolutivo degli studenti in età scolare in ogni momento dell’attività scolastica.

In sostanza ogni classe può scegliere di organizzare i proprio LAD, seguendo filoni alternativi o supplementari.

Siete curiosi?

Andate a sbirciare le esperienze di Officina Cambio di Destinazione, I Mille Modi, Il Cartolaio del bosco, Kids For e Pescara Bimbi Map.

Scriveteci un messaggio sotto l’articolo o una mail su Officina Cambiodidestinazione… vi spiegheremo tutto in dettaglio!

 #pescarabimbi #staytuned

L’Abruzzo in miniatura

L’Abruzzo in miniatura

L’Abruzzo in miniatura”
presso il museo MuMi di Francavilla

Vuoi fare il giro dei luoghi più significativi del nostro meraviglioso Abruzzo in un solo pomeriggio?
Ora è possibile! Come?

Vieni a visitare la mostra “Abruzzo in miniatura” presso il museo MuMi di Francavilla.

Tutti i luoghi più incantevoli riportati in miniatura con dovizia di particolari dalla maestria di Livio Bucci, da rimanere a bocca aperta! È possibile visitare le opere fino all’età 18.30 ogni giorno ed i bambini fini a 12 anni entrano gratuitamente ed escono con mille spunti per provare a realizzare in famiglia il proprio luogo del cuore. Visitare la mostra offre inoltre idee per gite da realizzare direttamente sul nostro territorio oltre che per conoscere curiosità inaspettate.

Che aspettate?

Costo Biglietti
Bimbi sotto i 12 anni / Gratis
Ragazzi dai 12 ai 16 / 2.50€
Adulti / 5.00€
Adulti sopra 70 anni / 2.50€

Sono in programma una serie di appuntamenti dedicati ai bambini, per conoscere l’Abruzzo: le “Domeniche in Miniatura”
Controllate info e dettagli sulla nostra pagina Agenda!
https://www.pescarabimbi.it/events/le-domeniche-in-miniatura/

Testo e foto di Giulia Cuzzi 

La Valle Giumentina e l’Ecomuseo del Paleolitico

La Valle Giumentina, ad Abbateggio è un posto particolare. Un luogo di rara bellezza dove si respira un’atmosfera atavica.
macchina a circa un’oretta da Pescara città: un luogo perfetto per passare una giornata insieme in montagna,  fare un pic-nic, passeggiate, e incontri interessanti!

Noi siamo stati all’Ecomuseo del Paleolitico posto di fronte a degli scavi che sono un importante giacimento preistorico: un posto fatato, dove potersi fermare a fare una sosta nell’area attrezzata e conoscere la storia del luogo.

I bambini hanno adorato i Tholos / le capanne in pietra a secco (riproduzioni che ospitano al loro interno tante curiosità e spunti per grandi e piccini : le piante, gli animali le colture della valle , gli utensili e i vecchi abitanti della Valle dai pastori transumanti fino all’uomo di Neanderthal)

L’area museale è arricchita da una particolare area didattica: un laboratorio “open air” di archeologia sperimentale e cultura materiale: per apprendere metodi e modi di scheggiatura della selce. Fanno parte dell’Ecomuseo, una capanna destinata all’accoglienza e all’informazione sulle attività di scavo e ricerca di recente riavviate nel sito di Valle Giumentina.

Un’oasi dove potersi fermare a prendere un caffé, degustare i prodotti della regione guradare il paesaggio e avere informazioni sui sentieri e attività da poter fare nell’area.

Seguite la pagina Facebook per conoscere tutte le attività e gli orari: https://www.facebook.com/Ecomuseo-del-Paleolitico-Valle-Giumentina-695217040835381

> Come arrivare alla Valle Giumentina

Attività sportive e ludiche per l’inverno 2020

Attività sportive e ludiche per l’inverno 2020

Le prove non finiscono mai! E quest’anno ancora di più 😉 Capire qual é l’attività adatta per i nostri figli non é cosa facile. Scegliere dove e come praticarla, cercando di conciliarla con gli impegni di tutta la famiglia, ancora meno. E se facesse cavallo e teatro, oppure ginnastica, pallavolo, forse pallanuoto, rugby, arrampicata, oppure atletica, musica o canto? Sicure di aver pensato a tutte le possibilità? Più o meno tutte le attività sportive e ludiche riservano la sorpresa dell’esperienza.

Per fortuna Settembre é il mese dedicato alle prove gratuite e agli Open Day, in cui molte associazioni offrono l’opportunità di provare qualche lezione prima di impegnarsi per tutto l’anno.

Ecco una carrellata di tutte (o quasi) le possibilità da provare in città !😉

Di seguito una galleria (work in progress) delle locandine e attività repertoriate.

Inviate un messaggio per inserirle in galleria 😉


DOMENICA 20 SETTEMBRE 2020 – ore 16:00
OPEN DAY MANEGGIO NEW LORD MARIO

Battesimo della Sella – Show Jumping e Merenda per tutti!
Venite a scoprire questo bellissimo maneggio a due passi dalla città e tutte le attività dedicate ai bambini e a i cavalli.
Corsi di equitazione, attività ludiche e ricreative a cavallo. Quest’anno ci sarà una grande novità: LA IPPOTERAPIA!
Il maneggio si trova a Francavilla al Mare, in contrada Fontechiaro, comodissimo da raggiungere a pochi minuti dall’uscita dell’asse attrezzato 🙂

Scopri il Maneggio NEW LORD MARIO qui


CIRCO DELLA LUNA
Sarà possibile provare gratuitamente tutti i corsi della Scuola di Circo, dal 1 al 29 Settembre! 
Lo spazio garantirà, in regola con le norme anti covid uno spazio santificato ed igenizzato!
Per questo motivo i gruppi saranno tutti a numero chiuso.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA tramite messaggio  al 3515102111 anni barrendo nome cognome ed età del bambino!
Insegnanti: Valentina Caiano /Ilaria Di Persio /Sandra Tuffanelli/

Ecco i corsi, giorni e orari annuali,  a parte sono specificati i giorni di prova! 

🌟Corso Circomotricità 3/5 anni
Mart/Giov 16.00/16.50
Prova Martedì 8/15 Settembre

🔆 Corsi Bambini (6/10 anni scuola elementare)
🔴Tessuti Aerei : Lun./ merc. 16.00-17.00 
Prova Lun. e Mercoledì 7/ 9 Settembre
🔴Circus Kids   : Mart./ Giov. 17.00-18.30 
Prova Giovedì 10 /15 Settembre
(In questo corso si sperimenteranno le diverse discipline del circo: Acrobatica Aerea, Acrobatica a Terra, Equilibrismo, Giocoleria, Contorsionismo)

🔆Corsi Adolescenti (11-18 anni  scuole medie e superiori)
🔴Tessuti Aerei : Lun./ Mer. 17.00-18.15
Prova Mercoledì 2/9 Settembre
🔴Young Circus: Mart./ Giov. 18.00-19.30 
Prova Giovedì 10 Settembre

Pagina Facebook Circo Della Luna


 

Cinema all’aperto

Cinema all’aperto

Tante le rassegne di cinema all’aperto durante la stagione estiva. Vi segnaliamo qui i film d’animazione per bambini.
Di seguito tutti i luoghi e i film in programma.

ESTATE 2020
Sotto le stelle del cinema 2020 – ore 21:15
al
Teatro D’Annunzio
20 Agosto
10 GIORNI SENZA MAMMA (ingresso gratuito)

21 Agosto
PICCOLE DONNE (ingresso 5 euro)

24 Agosto
FROZEN II: IL SEGRETO DI ARENDELLE (ingresso 5 euro)

30 Agosto
LA FAMIGLIA ADDAMS  (ingresso 2 euro)

I biglietti  di ingresso possono essere acquistati sul sito Internet www.multicinema.it o in biglietteria a a partire dalle ore 19.
Apertura cancelli alle 20,30.

CINEMA DI FRONTE – Il cinema all’aperto nelle periferie
Evento gratuito – tutte le proiezioni iniziano alle 21
Tutti i film saranno introdotti da Davide Desiderio, Regista e Docente di cinema

13 Agosto 
DUMBO di Tim Burton, 2019

27 Agosto
IL RICHIAMO DELLA FORESTA, di Chris Sanders, 2029
a Rancitelli – Chiesa degli Angeli Custodi – via Largo della Posta 6, Pescara

3 Settembre
PETER RABBIT
a San Donato – Parrocchia di Santa Lucia – via Tirino 178, Pescara

CINEMA A MARE
presso il chiosco Moroni a Mare, spiaggia libera tra gli stabilimenti Jambo e Nettuno

 
19 Agosto – ore 21:00
LA SIRENETTA


 

ESTATE 2019
Effetto Notte, cinema all’aperto a Moscufo
(Pe)

DAL 9 LUGLIO- AL 7 AGOSTO 2018 Piazza San Francesco – Bivio Casone e Centro storico

Mercoledì 17 luglio ore 21,00 Piazza San Francesco – Bivio Casone
C’ERA UNA VOLTA IL PRINCIPE AZZURRO (2018 – USA, Canada – 90′) di Ross Vernokur ANIMAZIONE

Martedì 23 luglio ore 21,00 Piazza San Francesco – Bivio Casone
IL PICCOLO PRINCIPE (2015 – Francia – 108’) di Mark Osborne ANIMAZIONE, FANTASTICO

Mercoledì 31 luglio ore 21,00 Centro Storico
RALPH SPACCA INTERNET (2018- USA – 112′) di Rich Moore, Phil Johnston ANIMAZIONE

Mercoledì 7 agosto ore 21,00 Centro Storico
REX – UN CUCCIOLO A PALAZZO (2019- BELGIO – 92′) di Ben Stassen ANIMAZIONE

Rassegna di CINEMA ALL’APERTO “I Colori del Cinema” 2019
 MONTESILVANO
Riserva Naturale Santa Filomena, Tratto antistante via Lago di Bomba:

Lunedi 12 Agosto – ore 21.30
Proiezione del film di animazione Disney “OCEANIA”

 

 

Il Parco Giardino dei Ligustri

Il Parco Giardino dei Ligustri

Piantare un giardino significa credere nel domani” Audrey Hepburn

ll progetto in atto nel Parco dei Ligustri è proprio questo: un coraggioso lavoro di recupero e di riqualificazione ambientale e paesaggistica alle porte del borgo medievale di Loreto.
Anche se poco conosciuto ai più é uno dei i giardini botanici più affascinanti d’Abruzzo.

Si arriva in macchina a soli 30 minuti dalla città, e il beneficio della gita é veramente appassionante, rilassante e interessante.

La nostra visita é stata guidata da Alberto Colazilli, creatore e curatore del giardino, che ci ha raccontato la storia e le finalità di questo progetto, il suo valore culturale e la peculiarità delle specie presenti.
Un percorso racchiuso in un’arcata di mille sfumature di verde fatto da piante autoctone da valorizzare, conoscere e recuperare.
Non aspettatevi la visita di classico un giardino all’inglese: il Giardino dei Ligustri ha più l’aspetto di un giardino segreto da esplorare dove gli occhi lavorano sul particolare: ligustri, allori, arbusti di bosso, palmizi, sambuchi e tanti altri esemplari autoctoni. Un quadro animato apparentemente selvaggio che invece é il risultato di una ricerca costante della storia e della bellezza del luogo.

Il delizioso profumo della fioritura dei ligustri nel mese di Giugno/Luglio é solo uno dei tanti aspetti che il giardino é capace di offrire nel corso dell’anno. Per i bambini la é stata una piccola avventura affascinante: spinti come sempre dalla loro innata curiosità hanno esplorato questa piccola giungla autoctona.

Alla visita al giardino vero e proprio si aggiunge il percorso su un terreno adiacente precedentemente agricolo (aggiunto nel 2019 al Parco) e al momento in fase di risistemazione che offre una splendida veduta panoramica sul borgo di Loreto. Nel tragitto si scopre anche una la bellissima Fontana Grande, maestosa e magicamente collocata li ma purtroppo in rovina.. Speriamo presto in un restauro!

Mi raccomando: per godere al meglio della visita equipaggiatevi di pantaloni lunghi, scarpe comode e un efficace spray antizanzare (in questo periodo dell’anno la presenza di questi insetti è fastidiosa, quindi non consigliamo la visita con bimbi molto piccoli!)  

Le visite guidate si effettuano il sabato e la domenica dalle 18:00 alle 20:00 solo su prenotazione al 3291521643 o con messaggio su WhatsApp, nel rispetto delle vigenti regole anti-covid19. Gruppi di massimo 10 persone.  

COSTO DELLA VISITA: 5€ Adulti – 3€ bambini 6/13 anno – gratuito fino a 5 anni.

Importante: Il Parco dei Ligustri è anche un Centro di Educazione ambientale di interesse regionale dal 2018: nel giardino si organizzano visite guidate per gruppi e scolaresche, laboratori didattici, cacce al tesoro per bambini e tanto altro.

Restate aggiornati sulle attività offerte durante l’anno: telefono 3291521643. –  info@villadeiligustri.com   

Ecco come arrivare:

Il faut cultiver notre jardin

Voltaire

X